Continua la corsa del tennista australiano Nick Kyrgios nel torneo Atp 500 di Washington. Il recente finalista di Wimbledon è avanzato senza problemi vincendo in due set contro il tennista padrone di casa Tommy Paul.

Nick non è testa di serie ma viene considerato da tutti come uno dei favoriti del torneo. Ecco le sue parole in conferenza stampa dopo la vittoria: “È sempre divertente giocare contro Tommy, riesco a trovare il mio miglior tennis quando lo affronto.

Ci siamo già affrontati in passato qui ed a Washington e ho sempre fatto bene al servizio ed alla risposta. Se avessi ottenuto punti a Wimbledon ora non avrei nessun tipo di pressione per vincere partite, voglio migliorare la classifica al punto dal non dover giocare due partite di fila per arrivare al terzo turno di un 500, sarebbe stato molto meglio avere un Bye al primo turno.

Chiave maturità? Essere in pace con la tua vita è qualcosa che aiuta, sono circondato da cose fantastiche, ho un rapporto sano e d’amore con Costeen che mi sostiene sempre. Ci divertiamo molto insieme. Il mio manager è uno dei miei migliori amici, abbiamo gli stessi obiettivi e mi sto allenando duramente insieme a lui.

È importante pensare solo al tennis, se guardi ai migliori tennisti al mondo, loro non pensano a nient’altro che a giocare”

Kyrgios ha poi parlato del suo rapporto con i box: “Non dico niente a loro, importante è che fanno il tifo per me.

Mi trovo in un momento in cui ogni match è importante, devo guadagnare punti per migliorare in classifica. Ultimamente non sto facendo davvero nulla che danneggi le mie prestazioni, sono un professionista. Allenatore? Tatticamente quando gioco contro i miei avversari sono sempre molto caldo.

Guardo molto tennis e conosco bene i punti deboli dei miei avversari, nessuno invece conosce bene il mio tennis come me stesso, non ho bisogno di qualcuno che mi dica cosa devo fare. Magari ho solo bisogno di un rinforzo nel mio staff, qualcuno che mi dia un po’ di serenità.

Per me il tennis è tutto molto semplice, grande servizio e poi uso l’istinto successivamente, è questo quello che funziona” Photo Credit: Atp Washington Instagram Official Page