ROMA – Al termine delle due sessioni di libere al Gran Premio di Gran Bretagna, Enea Bastianini ha fatto registrare un buon ottavo posto. Il pilota della Gresini Racing in MotoGp ha così commentato questo venerdì sull’iconico tracciato di Silverstone, che interrompe una lunga pausa estiva: “Sono contento perché ho ripreso da dove ho lasciato, facendo anche un piccolo step. Tornare a correre in MotoGp è sempre un’emozione unica. Sono andato al time attack ed è andato bene, quindi è stata una giornata positiva. A distanza di un mese il distacco di sente tanto. Abbiamo girato molto con la Panigale in pausa estiva e tornare alla guida di una MotoGp è sempre bello“, ha detto il riminese ai microfoni di Sky Sport.

Enea Bastianini ha spiegato poi la funzione degli spuntoni rossi apparsi sulla sua GP21 tra le libere 1 e le libere 2 del Gran Premio di Gran Bretagna, la cui forma ha suscitato molta curiosità: “Così il comportamento della moto è diverso e in staccata è leggermente più stabile. Sono i piccoli dettagli però che aiutano. Dall’Igna (direttore generale Ducati, ndr) ha colpito ancora, è un grande“.